Il Consorzio



Il Consorzio per lo Sviluppo dell'Area Conca Barese nasce il 30 novembre 1999 sotto forma di società consortile a responsabilità limitata mista pubblico privata, senza fini di lucro, come “Patto Territoriale” quale espressione del partenariato sociale, consistente nell'accordo tra più soggetti (enti locali, soggetti pubblici operanti a livello locale, rappresentanze locali delle categorie imprenditoriali) per l'attuazione di un programma di interventi nei settori dell'industria, agroindustria, agricoltura, pesca, servizi, turismo e del recupero e utilizzo dei beni ambientali culturali e storico artistici.

Il Consorzio per lo Sviluppo dell'Area Conca Barese è caratterizzato da obiettivi di promozione dello sviluppo locale dell'area territoriale “Conca Barese” rappresentando in modo unitario gli interessi dei soggetti aderenti al Patto.

La Società Consortile si avvale per i suoi scopi delle risorse provenienti da tutte le norme comunitarie, statali, regionali e degli enti locali per:

  • - organizzare e sviluppare le azioni comuni tra i soci;
  • - studiare e proporre le opportunità di investimenti nell'area della Conca Barese, collaborando anche con realtà economiche straniere;
  • - promuovere iniziative produttive volte a creare nuova occupazione, anche attraverso la programmazione e l'attuazione di corsi di formazione;
  • - svolgere anche attraverso professionalità specializzate attività di istruttoria, valutazione o selezione dei progetti presentati dai soggetti interessati;
  • - svolgere prestazioni di servizio ed attività di assistenza tecnica ai soci; per promuovere il coordinamento di tutte le misure relative all'attuazione della politica di interventi pubblici;
  • - promuovere convegni, dibattiti, incontri pubblici finalizzati allo sviluppo del territorio dell'area Conca Barese.